sabato, 20 Luglio 2024

L’Italia al centro della crescita di Tap Air Portugal nel 2024

TAP Air Portugal annuncia i suoi piani per l’estate 2024, sottolineando l’Italia come principale punto di crescita nel panorama europeo. Roma vedrà un incremento significativo, con l’aggiunta di un volo giornaliero, portando così l’offerta a cinque operazioni quotidiane da e per la capitale, totalizzando 35 collegamenti settimanali. Firenze, non è da meno: le frequenze settimanali passeranno da otto a dieci.
Oltre all’accento sull’Italia, TAP ha in programma una robusta espansione in Brasile, con un incremento di undici frequenze settimanali, arrivando a un totale di 91 partenze settimanali dal Portogallo.
Precisamente, Recife avrà tre frequenze settimanali in più, passando da sette a dieci; Rio vedrà un aumento da dieci a dodici voli; e altre città, come São Paulo, Belém, Brasília, Natal/Maceio, Porto Alegre e Salvador beneficeranno tutte di un volo settimanale aggiuntivo.
Nel picco dell’estate, saranno 91 i voli settimanali che collegheranno 11 delle principali capitali brasiliane a Lisbona e Porto, consolidando la presenza di TAP sul mercato e offrendo un servizio superiore tra Brasile e Europa.
Allargando lo sguardo al di fuori dell’Europa, TAP intensificherà le sue operazioni in Africa e Nord America. A Maputo, il servizio sarà ampliato a quattro voli settimanali, rispetto ai tre attuali. In Nord America, Toronto vedrà un incremento a 13 voli settimanali, mentre San Francisco passerà da cinque a sei voli durante il picco estivo.
Quest’espansione è stata programmata con attenzione, senza l’uso di outsourcing di aeromobili, seguendo una revisione iniziale della rete e adeguamenti di frequenze. Nel 2024, TAP sottolinea il suo impegno per una crescita sostenibile, puntando sulle rotte chiave e garantendo sempre la migliore offerta ai suoi passeggeri.

News Correlate