martedì, 24 Novembre 2020

A marzo passeggeri dimezzati su Ryanair: aerei a terra ad aprile e maggio

Passeggeri dimezzati a marzo sui voli Ryanair. Nel mese di piena emergenza per il diffondersi del coronavirus, il numero di passeggeri trasportati dalla compagnia è stato pari a 5,7 milioni contro il 10,9 milioni dello stesso mese del 2019 (-48%). La compagnia low cost irlandese ha deciso di lasciare a terra gran parte della sua flotta almeno per aprile e maggio.

News Correlate