Mexicana sospende vendita ticket aerei

Nei giorni scorsi aveva presentato istanza di fallimento, non coinvolte Click e Link

La compagnia Mexicana de Aviacion ha sospeso la vendita di biglietti dopo che nei giorni scorsi aveva presentato presso i tribunali di Città del Messico e di New York una istanza di fallimento per eccesso di debito. Ora con una nota ha reso noto che "tutti i canali di vendita della CMA hanno sospeso la loro offerta al pubblico e l'emissione di biglietti di trasporto aereo". La misura, viene chiarito, riguarda soltanto i voli di CMA e non quelli delle due compagnie consociate Click e Link, che garantiscono solo voli nazionali nel Messico. La compagnia, che collega 50 città nel Messico, in America centrale e meridionale, nei Caraibi ed in Europa, nel 2009 ha trasportato 11,1 milioni di passeggeri.

 

News Correlate