mercoledì, 24 Febbraio 2021

Norwegian firma contratto collettivo per piloti e cabin crew basati in Italia

Norwegian ha firmato un contratto collettivo riguardante piloti e cabin crew assegnati al lungo raggio e basati in Italia, in accordo con tre sigle sindacali italiane. Solo 5 mesi fa, a settembre, la compagnia aveva firmato un accordo collettivo a copertura del segmento dei voli a corto raggio di Norwegian in Italia.

L’accordo, che sarà valido per 3 anni, è stato firmato con UIL (Unione Italiana del Lavoro), FIT CISL (Federazione Italiana Trasporti della Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori) e ANPAC (Associazione Nazionale Professionale Aviazione Civile) che rappresentano essenzialmente l’intero settore dei trasporti aerei in Italia.

“È una felice coincidenza che questo accordo sia stato firmato proprio il giorno prima del volo inaugurale della nostra nuova rotta che collega Roma Fiumicino a San Francisco Oakland in California – ha detto Bjørn Erik Barman-Jenssen, ad di Norwegian Air Resources – Questo contratto pone solide basi per la futura crescita del segmento lungo raggio di Norwegian in Italia e garantisce stabilità alle nostre operazioni in loco. Ancora una volta, voglio ringraziare UIL, FIT CISL e ANPAC per la loro collaborazione e lungimiranza nel trovare soluzioni vincenti per tutte le parti coinvolte. D’ora in poi la nostra attività in Italia, che siano voli a corto o a lungo raggio, è regolamentata da un accordo collettivo. In meno di 6 mesi abbiamo sottoscritto tre importanti contratti nell’Europa meridionale: due in Italia (per piloti e cabin crew di corto e lungo raggio) e uno in Spagna (per cabin crew)”.

News Correlate