venerdì, 28 Gennaio 2022

Nuovo bando per Mille Miglia, prezzo gara è 20 milioni

I commissari straordinari di Alitalia “in considerazione della necessità di offrire al mercato maggiori tempi di valutazione” hanno pubblicato  “un secondo bando per la cessione della società Italia Loyalty (già Alitalia Loyalty), la controllata che gestisce lo storico programma fedeltà MilleMiglia”.

Il prezzo a base gara è fissato in 20 milioni (erano 50,563 nel primo bando del 16 novembre): ma il soggetto aggiudicatario dovrà corrispondere anche l’ammontare della posizione finanziaria netta alla data del trasferimento delle azioni (negli ultimi 12 mesi è stata mediamente positiva per 30,4 milioni).

Il nuovo bando, che è consultabile su www.amministrazionestraordinariaalitaliasai.com e tiene conto dei soggetti ammessi alla prima procedura, stabilisce che le richieste di ammissione alla data room pervengano entro le ore 23.59 del 7 febbraio, mentre le offerte vincolanti dovranno essere presentate entro le ore 14 del 14 febbraio 2022. Il prezzo a base di gara è di 20 milioni di euro, a cui andrà aggiunto il corrispettivo relativo all’ammontare della posizione finanziaria netta di Italia Loyalty al momento del trasferimento delle azioni. Importo che – precisa la nota – sarà determinato da un arbitratore unico nominato dai commissari straordinari. A titolo informativo il bando informa che nei precedenti dodici mesi la posizione finanziaria netta della società è stata mediamente positiva per 30,4 milioni di euro.

News Correlate