lunedì, 16 dicembre 2019

Onlit: imperdonabili sprechi di Alitalia sulla tratta Milano-Roma

Gli “imperdonabili sprechi” di Alitalia sulla tratta Milano-Roma, dimostrano la “mala gestione della compagnia” facendo così fallire “il progetto di ridare vita ad Alitalia ancora sotto il controllo pubblico mascherato”. Lo sostiene l’Osservatorio Nazionale su Liberalizzazioni e Trasporti (Onlit) che sottolinea come tra la capitale e il capoluogo lombardo siano attivi “56 voli nonostante i 104 Frecciarossa e i 50 treni Italo”. “Sulla Lione-Parigi, ad esempio – spiega il presidente Dario Balotta – con l’arrivo dell’Alta velocità i movimenti aerei sono stati ridotti a 12 giornalieri da Air France e sulla Barcellona-Madrid invece sono rimasti 40, ma suddivisi in concorrenza tra Iberia (24) e Vueling (16)”. Tra Milano e Roma sono invece “tutti operati da Alitalia, con coefficienti di riempimento deludenti”.

News Correlate