venerdì, 30 Ottobre 2020

Ryanair rinnova fino al 2025 collaborazione con Navitaire

Ryanair ha rinnovato la collaborazione con Navitaire, società acquisita lo scorso anno da Amadeus IT Group. L’accordo prevede l’utilizzo da parte di Ryanair dell’innovativa soluzione di prenotazione e di servizi accessori di Navitaire, che comprende piattaforme digitali per il merchandising, la distribuzione e il controllo delle partenze. L’accordo avrà validità fino al 2025, anno del venticinquesimo anniversario della collaborazione fra Ryanair e Navitaire. Sin dal suo debutto sul mercato 17 anni fa, Ryanair si è affidata alle soluzioni modulari e comprovate di Navitaire per supportare la crescita esponenziale, aumentare i ricavi accessori e conservare la posizione di struttura con i costi operativi più bassi del settore, mantenendo il profilo di compagnia aerea ad alta redditività.

Anche grazie al supporto ricevuto da Navitaire, Ryanair può vantare oggi 116,8 milioni di viaggiatori trasportati nel 2016, di cui oltre 30 da e per l’Italia. Navitaire fornisce soluzioni tecnologiche e commerciali all’industria del trasporto aereo, servendo oltre 50 delle principali compagnie low-cost e ibride in tutto il mondo. Il suo sistema di prenotazione New Skies è una piattaforma digitale di e-commerce completa, che offre funzionalità per la vendita al dettaglio, l’analisi e la proposta di soluzioni personalizzate per i passeggeri. Questa soluzione è stata concepita per offrire massima efficienza tramite un approccio ‘single record’ che gestisce il processo di acquisto dalla fase della ricerca sino a quella della prenotazione. Punto di forza di New Skies è l’elaborazione di dati in tempo reale, per supportare processi decisionali on-demand e un approccio omni-channel: un vantaggio competitivo di cui compagnie aeree più attente all’innovazione come Ryanair hanno pienamente compreso il potenziale.

News Correlate