mercoledì, 7 Dicembre 2022

Sfiorata collisione aerei a Berlino, easyJet: nessun rischio per i passeggeri

Tragedia evitata allo scalo aeroportuale di Berlino. Il sito specializzato AvHerald ha infatti reso noto che lo scorso 12 ottobre all’aeroporto della capitale tedesca si è evitata una collisione fra un airbus EasyJet in fase di decollo, che era diretto a Milano Linate, e un aereo dello stesso tipo della Air France in arrivo da Parigi. I due aerei hanno evitato la collisione per appena 20 secondi.

EasyJet precisa che nell’occasione e come sempre “tutte le operazioni si sono svolte all’interno delle normali procedure aeroportuali e che mai, in nessun momento, è stata messa a repentaglio la sicurezza dei passeggeri a bordo”. In una nota EasyJet inoltre “conferma che il volo EJU5185 da Berlino Brandeburgo a Milano Linate del 12 ottobre ha dovuto interrompere le operazioni di decollo in seguito alle indicazioni fornite dal controllo del traffico aereo. Ciò è avvenuto a causa del fatto che un altro aereo in arrivo ha occupato la pista, dopo che il volo EasyJet era stato originariamente autorizzato a partire”. easyJet “ha agito in conformità con le procedure e non è in nessun modo corretto riportare che vi sia stato un reale rischio per l’incolumità dei passeggeri a bordo. L’aereo ha infatti proseguito verso Milano-Linate in modo del tutto regolare. La sicurezza dei passeggeri e dell’equipaggio è la massima priorità di EasyJet”, conclude la nota.

News Correlate