domenica, 27 Settembre 2020

Transavia, ora i biglietti con le miglia Flying Blue si possono acquistare anche online

Novità per i passeggeri Transavia che utilizzano le miglia ‘Flying Blue’. Adesso, infatti, oltre che dal call center, i biglietti con le miglia Flying Blue potranno essere acquistati anche sul sito della compagnia.

“Quello che cerchiamo di offrire è il processo più semplice possibile – ha detto Roy Scheerder, direttore commerciale di Transavia – Nella finestra prenotazioni del nostro sito i passeggeri possono scegliere di visualizzare la tariffa dei biglietti in miglia Flying Blue invece che in euro semplicemente marcando una casellina. Questo permette di pagare il biglietto con le miglia accumulate e renderà più facile volare con le miglia Flying Blue”.

Tasse aeroportuali, supplementi e costi aggiuntivi come la scelta della poltrona o il bagaglio extra devono essere pagati in euro. Il servizio è disponibile in tutta Europa e permette anche ai passeggeri di controllare lo status delle proprie miglia, oltre a poter effettuare la prenotazione.

I biglietti Flying Blue non sono legati a una particolare classe di viaggio e sono disponibili senza restrizioni.
“Si può anche acquistare una tratta in miglia Flying Blue Miles e pagare il volo di ritorno in euro – spiega Scheerder – Offrire semplicità di utilizzo è una priorità per Transavia e questa opzione rende l’utilizzo delle miglia Flying Blue molto più facile, anche per coloro che non hanno accumulato moltissime miglia. Si può prenotare un biglietto a partire dalle 5.000 miglia”.
I passeggeri possono utilizzare le miglia su tutti i voli offerti su transavia.com, verso oltre cento destinazioni in totale.

Transavia è entrata a far parte del programma di fidelizzazione Flying Blue di KLM ed Air France nel 2014. Da maggio di quest’anno i passeggeri Transavia possono accumulare miglia Flying Blue sui voli Transavia in partenza o in arrivo dall’Olanda.

“Il numero di miglia che i nostri passeggeri Flying Blue accumulano è legata al tipo di biglietto che essi acquistano. I passeggeri che acquistano un biglietto con tariffa Plus accumulano 250 miglia per tratta, o 500 miglia per un biglietto di andata e ritorno. Prenotando un biglietto con tariffa Max si accumulano 500 miglia a tratta, o 1.000 miglia per il biglietto di a/r – spiega Scheerder – La quantità di miglia accumulate è legata al tipo di biglietto che si acquista, indipendentemente dalla distanza della destinazione”.

 

News Correlate