lunedì, 29 Novembre 2021

Il volo Milano-Chicago tra le novità della Summer 22 di United Airlines

United Airlines ha annunciato l’inaugurazione di un nuovo servizio stagionale diretto con frequenza giornaliera tra l’aeroporto di Milano Malpensa e il suo hub di Chicago O’Hare, a partire dal 7 maggio 2022 (previa approvazione del governo). Con l’introduzione di questa nuova rotta, United sarà l’unica compagnia aerea a offrire un volo diretto tra Milano e Chicago. United raddoppierà inoltre le frequenze di voli tra l’aeroporto di Roma Fiumicino e New York/Newark da una a due volte al giorno per il periodo dal 27 maggio 2022 al 30 settembre 2022.
I nuovi voli di United sono stati lanciati sulla scia dei voli giornalieri diretti esistenti, offerti dalla compagnia aerea per tutto l’anno, tra Roma e Milano Malpensa e il suo hub di New York/Newark e in aggiunta al servizio di voli stagionali tra Roma e gli hub di Chicago O’Hare e Washington Dulles.
I nuovi servizi dall’Italia fanno parte della più grande espansione transatlantica della storia di United annunciata, nella quale rientrano 10 nuove rotte e cinque nuove destinazioni: Amman, Giordania; Bergen, Norvegia; Azzorre, Portogallo; Maiorca, Spagna e Tenerife nelle isole Canarie (Spagna). Tutte queste nuove rotte, che saranno avviate nella primavera 2022, non sono servite da nessun altro vettore nordamericano. Inoltre, il prossimo anno, United aggiungerà nuovi voli per 5 destinazioni europee: Berlino, Dublino, Milano, Monaco di Baviera e Roma, oltre a ripristinare sette rotte che erano state interrotte a causa della pandemia da Bangalore, Francoforte, Tokyo Haneda, Nizza e Zurigo. I voli sono soggetti all’approvazione da parte del governo.
“Attendiamo fiduciosi la piena ripresa dei viaggi internazionali e ci impegniamo costantemente a sfruttare la nostra rete globale leader in modi nuovi ed entusiasmanti,” ha riferito Patrick Quayle, Vicepresidente Senior della rete internazionale e delle alleanze di United.
Il servizio stagionale di voli diretti di United tra Milano e Chicago O’Hare sarà effettuato con aerei Boeing 787-8 Dreamliner, comprendenti 28 sedili flat-bed Polaris in Business Class, 21 sedili United Premium Plus in Premium Economy, 36 sedili Economy Plus e 158 sedili standard in classe Economy.
Il secondo servizio di voli diretti di United, tra Roma e New York/Newark, sarà effettuato con velivoli Boeing 777-200ER, comprendenti 50 posti United Polaris in Business Class, 24 posti Premium Plus®, 46 posti Economy Plus e 156 posti Economy.

News Correlate