venerdì, 7 Ottobre 2022

Volotea festeggia a Strasburgo i 6 mln di pax in Europa

Nuovo record per Volotea. La compagnia area low cost sale a quota 6 milioni di passeggeri trasportati a livello europeo. Il traguardo è stato raggiunto questa mattina presso l’aeroporto di Strasburgo dove è stata organizzata una speciale celebrazione alla presenza di Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea e di Thomas Dubus, direttore dell’aeroporto di Strasburgo.

La sesta milionesima passeggera si chiama Caroline Breitenbucher, è una baby-sitter di 30 anni e viene dalla regione dell’Alsazia (Drachenbronn). E per festeggiarla, il vettore le ha riservato la possibilità di volare gratuitamente, per un intero anno, in tutto il network di destinazioni raggiungibili con Volotea da Strasburgo.

“È la terza volta in un anno che celebriamo un risultato così importante – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea – Dopo i 4 milioni raggiunti a febbraio a Nantes e i 5 milioni di maggio a Napoli, oggi infrangiamo il tetto dei sei milioni di passeggeri trasportati in Europa dall’avvio delle nostre attività”.

Ma Volotea non si ferma e dopo il lancio agli inizi del 2015 degli hub di Strasburgo (Francia) e delle Asturie (Spagna), il vettore aprirà, infatti, il 3 novembre la sua nuova base a Verona. Ed entro la fine del 2015, la low-cost stima di trasportare 2,5 milioni di passeggeri in Europa rispetto ai 1.746.000 del 2014. 

News Correlate