domenica, 26 Settembre 2021

Vueling: Alitalia non ci interessa ma Roma è nostro nuovo hub

Vueling non ha alcuna intenzione di investire in Alitalia ma invece punta molto sul mercato italiano dove dal prossimo anno inaugurerà sette rotte sul mercato domestico con base a Roma Fiumicino. "Vogliamo entrare nel mercato italiano in modo strutturale – ha detto il presidente e ad della compagnia spagnola Alex Cruz a margine del vertice Italia-Spagna – per dare un contributo positivo all'economia italiana creando posti di lavoro". 
In Italia, ha spiegato Cruz, Vueling ha già due rotte domestiche su Firenze (con Bari e Catania), ma dall'anno prossimo amplierà il network italiano con base su Fiumicino: "Vogliamo portare Roma lo stesso modello di Barcellona, dove i nostri passeggeri tengono e anzi crescono un po' e farne un  punto di connessione per portare il traffico verso il Nord Europa. Stiamo lavorando piano per costruire qualcosa e veniamo a Roma per restarci e vogliamo assumere molto, perché l'Italia è un mercato importante": proprio in Italia è stata fatta la prima selezione per nuove assunzioni fuori dalla Spagna e il prossimo anno ne verranno fatte altre. 
Nessun interesse invece per Alitalia. "Alitalia ha già ridotto e messo a terra aerei, sta tagliando aerei e capacità e questo va bene – ha osservato Cruz – ora deve rinegoziare con i sindacati alcune condizioni storiche, ma quello che la salverà è se saprà fare la ristrutturazione velocemente. Servono velocità e profondità – ha concluso – e chi in Europa si ristruttura prima sarà in una posizione di maggior vantaggio".

News Correlate