lunedì, 19 Aprile 2021

Las Vegas Sands vende l’hotel Venetian e punta sull’Asia

Il colosso dei casinò Las Vegas Sands vende le sue proprietà a Las Vegas, incluso l’hotel Venetian, per 6,25 miliardi di dollari per concentrarsi in Asia. La decisione fa seguito alla morte di Sheldon Adelson, fondatore della società. L’uscita dalla capitale del gioco d’azzardo americana arriva dopo la pandemia che ha travolto l’industria del casinò.

News Correlate