lunedì, 28 Settembre 2020

Assonave, cresce settore crociere. Fincantieri fa da traino

Calo per l’offshore ma crescita del settore crocieristico. È  il quadro della cantieristica italiana 2015 tracciato dall’Assemblea Associati e Aggregati di Assonave, svoltasi a Roma.

Nella prima metà 2016 il settore Cruise ha registrato 14 ulteriori nuovi ordini; se poi il comparto offshore è azzerato, quello yacht è in graduale ripresa. Impennata della domanda navi da crociera che porta la cantieristica europea al 24% (7%) grazie anche a Fincantieri che raggiunge un carico di lavoro record: 21,8 mld euro, per oltre 5 anni di lavoro.

Fincantieri ha un portafoglio ordini cruise di 21 unità e consegne fino al 2022.

News Correlate