giovedì, 4 Marzo 2021

Attesa per il varo di MSC Bellissima, a bordo la prima assistente virtuale

Mancano 100 giorni al varo di MSC Bellissima. La nuova ammiraglia della compagnia è attesa al battesimo di Southampton il prossimo 2 marzo. Con un peso di 171.598 t e una capacità di 5.686 passeggeri, MSC Bellissima sarà la nave più grande mai battezzata a Southampton.

MSC Bellissima è la seconda unità di generazione Meraviglia (e la quarta tra le navi di ultima generazione) ad entrare in servizio nell’arco di 18 mesi. Trascorrerà la stagione inaugurale offrendo crociere di 7 notti nel Mediterraneo occidentale toccando i porti di Genova, Napoli e Messina, per poi raggiungere gli Emirati Arabi, dove trascorrerà la stagione invernale 2019/2020.

Oltre a presentare una tecnologia high-tech a servizio dell’ospite, MSC Bellissima sarà dotata di impianti e strutture a basso impatto ambientale. Proprio come la sorella MSC Meraviglia, MSC Bellissima avrà un sistema di pulizia dei gas di scarico per emissioni più pulite; di un trattamento di riciclo delle acque; riscaldamento smart; sistemi di ventilazione e di aria condizionata (HVAC) per il raffreddamento delle macchine; luci a LED ed altri device per il risparmio energetico. Per una vacanza all’insegna del benessere e della sostenibilità.

Gli ospiti di MSC Bellissima saranno i primi a provare Zoe, la prima assistente digitale programmata per comunicare in 7 lingue e rispondere alle più frequenti richieste dei crocieristi a bordo. Zoe è un’Intelligenza Artificiale vocale presente in ogni cabina, progettata in partnership con HARMAN International, che porta il concetto di servizio al cliente a raggiungere livelli altissimi, facilitando ulteriormente la vita di bordo.

Situato sul Ponte 6, nel cuore della promenade in pieno stile Mediterraneo, HOLA! Tapas Bar accompagna gli ospiti dentro un’esperienza culinaria straordinaria pensata ad hoc dallo chef spagnolo Ramón Freixa, insignito di due stelle Michelin. L’idea è quella di proporre un’esperienza che permetta di condividere i piatti con gli altri commensali, oltre a celebrare lo stile di vita mediterraneo.

Ma le proposte food per gli ospiti non si esauriscono qui: a bordo ci sono infatti 12 locali internazionali e 20 bar, tra cui L’Atelier Bistrot – nuovo ristorante francese di specialità. La nave ospita anche la Chocolaterie e il Chocolate Bar del maestro pasticcere Jean-Philippe Maury: locali dedicati interamente a raffinate ed eleganti creazioni di cioccolato, nonché a dessert e delizie per tutti gli amanti dei dolci.

MSC Bellissima sarà la seconda nave della flotta MSC a presentare al pubblico gli show del Cirque du Soleil at Sea: due nuovi spettacoli pensati in esclusiva per gli ospiti della Compagnia. Il concept delle performance sarà rivelato il prossimo mese. Questa partnership di lunga durata è destinata a presentare altri quattro nuovi show creati per MSC Grandiosa, (da novembre 2019) e MSC Virtuosa (nel 2020).

MSC Bellissima vanta una proposta completa e pensata nel dettaglio per il divertimento degli ospiti di tutte le età. E ancora: sei show teatrali inediti sorprenderanno il pubblico ogni sera, con la disponibilità di 985 posti a sedere ed un programma ricco di attività organizzate e gestite dal team di bordo.

MSC Bellissima è dotata anche di un’iconica promenade in pieno stile Mediterraneo, con uno schermo a LED di 80 m e una galleria ricca di negozi e prodotti di oltre 200 brand, per gli amanti dello shopping. Per chi cerca relax e benessere, il luogo ideale a bordo è l’MSC Aurea Spa, autentica spa balinese che offre 79 differenti trattamenti viso e corpo all’interno di una sorprendente area termale.

MSC Crociere è rinomata per l’attenzione che rivolge ai più piccoli, e MSC Bellissima propone ulteriori servizi e strutture in partnership con LEGO e Chicco. Un’area giochi di 700m² ospiterà una fantastica ‘Scuola di Magia’ un talent show magico, una volta alla settimana, per continuare a sognare a bordo, al termine di giornate a terra, costruendosi una base di ricordi indelebile da portar con sé e rivivere anche dopo il rientro a casa. http://www.mscpressarea.com

News Correlate