domenica, 9 Maggio 2021

Sulle navi Costa arriva il robot umanoide Pepper

Dopo aver completato a pieni voti uno ‘stage’ a bordo della nave AIDA Stella, dimostrando le sue doti marittime e coinvolgendo ospiti ed equipaggio, il robot umanoide Pepper entra ufficialmente nella flotta di Costa Crociere.

Il Gruppo Costa ha firmato un esclusivo contratto, del valore di oltre un milione di euro, con l’azienda francese Aldebaran, per la fornitura di ‘Pepper’ il primo robot al mondo capace di leggere le principali emozioni umane. Sarà utilizzato a bordo delle navi dei marchi leader del Gruppo Costa, AIDA Cruises e Costa Crociere, per intrattenere gli ospiti.

Il primo gruppo di robot Pepper si unirà al personale e inizierà a lavorare a bordo di AIDAPrima e Costa Diadema nella primavera del 2016, guidando gli ospiti durante l’imbarco e nel loro soggiorno a bordo. I robot saranno a disposizione per offrire consigli e suggerimenti su ristoranti, eventi ed escursioni. Il tutto, precisa una nota, parlando correttamente tedesco, italiano e inglese. Entro l’estate del 2016 tutti i robot entreranno a far parte dell’equipaggio a bordo della flotta Costa e Aida.

Lanciato nel giugno 2014 in Giappone, Pepper è attrezzato con funzioni e un’interfaccia di alto livello per comunicare con chi gli sta intorno, per muoversi in modo fluido e analizzare le espressioni e toni vocali utilizzando i più recenti progressi nel riconoscimento della voce e dell’emozione. Misura 120 cm e pesa 28 kg, ha 17 guarnizioni per movimenti fluidi, tre ruote omnidirezionali per muoversi con agilità, una macchina fotografica 3D per il rilevamento di persone e dei loro movimenti e per interagire con loro, un touch screen da 10 pollici.

News Correlate