giovedì, 22 Ottobre 2020

Bonaccorsi: cigs anche per le imprese del turismo

E’ “importantissima la decisione del governo di stanziare 25 miliardi di euro per le imprese, i lavoratori e le famiglie, per fronteggiare le difficoltà legate alla crisi causata dal virus Covid19”. Lo scrive su Facebook Lorenza Bonaccorsi, sottosegretaria al ministero dei Beni culturali e del Turismo.

“Si tratta di interventi fondamentali – sottolinea – per tutti coloro che hanno dovuto smettere di lavorare in questo periodo e che aiuteranno ad affrontare gli adempimenti fiscali, previdenziali e le spese per i mutui. Previsti fondi anche per la cassa integrazione speciale per tutti i lavoratori, sia dipendenti che autonomi. La Cigs sarà estesa anche per settori come quelli del turismo, comparto caratterizzato da piccole e medie imprese e da lavoratori autonomi. Manteniamo l’impegno che avevamo preso con i rappresentanti delle categorie che abbiamo incontrato al Mibact nelle scorse settimane. È solo un primo intervento, ma importante per fronteggiare questo momento drammatico che stiamo attraversando. Continueremo a lavorare per mettere al sicuro la salute degli italiani ma anche perché nessuno perda il lavoro a causa dell’epidemia di coronavirus. Supereremo questo momento tutti assieme – conclude Bonaccorsi – uniti e rispettando le regole che ci siamo dati”.

News Correlate