sabato, 15 Giugno 2024

Da film e fiction 90% di ricaduta positiva sui territori 

Film, serie tv, fiction, docu-serie, reality hanno un impatto positivo sul turismo italiano. Queste produzioni generano infatti un 90% di ricaduta positiva sui territori turistici che rappresentano, fatta per il 30% di fidelizzazione di turisti abituali e per il 60% di attrazione di nuovi turisti. È quanto emerge dalla seconda edizione della ricerca ‘Comunicazione, media e turismo’, realizzata dal Centro di ricerca sulla televisione e gli audiovisivi (CeRTA) e Cattolica per il Turismo, in collaborazione con Publitalia ’80 e presentato all’Università Cattolica di Milano. Inoltre le regioni italiane hanno sostenuto nel 2021 la ripresa del settore con un investimento pubblicitario più che raddoppiato rispetto agli anni pre-pandemia, con un ruolo chiave della tv. “I contenuti mediali come fiction, film e documentari sono cruciali come veicolo di conoscenza del nostro Paese – ha sottolineato il rettore dell’Università Cattolica, Franco Anelli – e possono aiutare la comprensione dei luoghi quali luoghi sociali non solo fisici”.

News Correlate