Dl fisco: entro 2026 stop treni con toilette a scarico aperto

Dal primo gennaio 2026 i treni con le toilette a scarico aperto non potranno più circolare. Lo prevede un emendamento al dl fisco approvato in commissione Finanze alla Camera. Ad oggi – si legge nella relazione – esistono 5 mila veicoli che hanno questa modalità di scarico. La proposta prevede una dismissione progressiva nel tempo. Sempre sul fronte del trasporto pubblico, per le isole minori non scatterà per tutto il 2020 lo stop a bus e minibus (ma anche in qualche caso per le apecar) più inquinanti.

News Correlate