venerdì, 21 Gennaio 2022

Farnesina, un premio per il questionario Infocovid dell’Unità di Crisi

E come spesso accade: “italians do it better”. Il questionario ‘InfoCovid’ dell’Unità di Crisi ha ricevuto il premio annuale “Buone Prassi” della Farnesina.
Un riconoscimento che mira a diffondere e replicare le iniziative del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale più utili e apprezzate, per stimolare un’amministrazione più efficiente al servizio di cittadini e imprese nel mondo.
Il questionario, reperibile sulla home page del portale ‘Viaggiare Sicuri’ e sulla Home Page del sito della Farnesina, è stato ideato dall’Unità di Crisi per fornire all’utenza un riscontro immediato in merito a possibilità e requisiti per recarsi all’estero o entrare/rientrare in Italia alla luce della normativa vigente dovuta all’emergenza da COVID-19.
Rispondendo a poche e semplici domande l’utente ottiene una risposta aggiornata in merito alla possibilità di viaggiare o meno, ai relativi documenti medici necessari, oltre ad approfondimenti normativi, contatti utili ed esempi concreti per i casi di eccezione.
InfoCovid – prosegue la nota della Farnesina – ha ottenuto grande apprezzamento e risulta utilizzato quotidianamente da privati cittadini, aziende, operatori turistici, agenzie di viaggio e altre Amministrazioni, sia nazionali che internazionali – risultando una guida semplice, chiara, aggiornata e affidabile della legislazione in vigore. Ha contribuito all’aumento esponenziale delle interazioni tra il pubblico e l’apparato informativo e digitale della Farnesina, passate, per il solo sito istituzionale, da 3 a 10 milioni tra il 2019 e il 2021.
Nel perdurare della pandemia da COVID-19 e con l’approssimarsi delle festività natalizie, la Farnesina invita tutti i cittadini che intendano recarsi all’estero ad utilizzare InfoCovid, a scaricare la App dell’Unità di Crisi o a utilizzare i portali ‘Viaggiare Sicuri’ e ‘Dove siamo nel mondo’ per informarsi preventivamente sulla normativa anti-COVID vigente nel Paese di destinazione, sulle modalità di rientro in Italia e per condividere con l’Unità di Crisi della Farnesina itinerario e contatti da attivare in caso di emergenza all’estero, per essere assistiti tempestivamente dalla Rete diplomatico-consolare nel mondo. Tutti i servizi sono accessibili dal sito istituzionale della Farnesina: http://www.esteri.it.

News Correlate