sabato, 4 Dicembre 2021

Fs in Alitalia? Moretti: abbiamo altro a cui pensare

L’ad: mai parlato del dossier Alitalia con il Tesoro. In cantiere invece un progetto di connettività

"Abbiamo ben altro a cui pensare". Risposta secca dell'ad di Fs Mauro Moretti su un possibile ingresso del gruppo nell'azionariato di Alitalia. Un'operazione che, secondo indiscrezioni, sarebbe sostenuta da alcuni azionisti della compagnia di bandiera: "Ci credo, nelle condizioni in cui si trova", ha commentato Moretti in occasione dell'inaugurazione dell'info-point di Trenitalia a Fiumicino. Moretti ha anche detto di non aver mai parlato del dossier Alitalia con il Tesoro.
"Noi abbiamo una missione. Essendo questa non una semplice vicenda imprenditoriale, ma più complicata perché rientra nei rapporti tra Stati, serve un indirizzo politico", ha detto Moretti.
A proposito dei contatti tra Fs e la compagnia aerea, l'ad di Trenitalia Vincenzo Soprano ha precisato che è stata "messa in piedi una serie di progetti: abbiamo avuto uno stop nelle ultime due settimane e ci rivedremo entro questo mese. C'è un progetto di connettività che richiede investimenti". E a proposito della creazione di un Polo italiano dei trasporti, proposto dal premier Enrico Letta, Moretti ha detto di non aver avuto contatti con nessuno.

 

 

News Correlate