domenica, 17 Gennaio 2021

Niente visto per volare in Kazakistan fino a luglio 2015

Già dallo scorso 15 luglio i cittadini italiani e di Usa, Regno Unito, Germania, Francia, Malesia, Olanda, Emirati Arabi Uniti, Corea del Sud e Giappone, sono esentati dal visto per soggiorni nel paese della durata massima di 15 giorni, effettuati nel periodo compreso tra il 15 luglio 2014 ed il 15 luglio 2015. Questo nuovo regolamento porterà molti benefici ai passeggeri che viaggiano sia per affari sia per turismo.

“Siamo entusiasti, poiché il nuovo regolamento incrementerà sicuramente il numero dei viaggiatori business e leisure verso il Kazakistan. Viaggiare è diventato molto più semplice, in particolare per coloro che, tra i nostri passeggeri, decidessero all’ultimo momento di effettuare una visita alla moderna capitale Astana o alla grande metropoli Almaty, perchè non è più necessario richiedere preventivamente alcun documento di ingresso”, afferma Susith Hettihewa, Regional General Manager EU di Air Astana.  

Recentemente Air Astana ha lanciato il proprio stopover program “Astana & Almaty Stopover Holiday”. Il pacchetto include il pernottamento in hotel, i transfer da e per l’aeroporto in auto privata e un giro della città di mezza giornata. Il pacchetto è disponibile su base giornaliera e può essere acquistato da tutti i passeggeri in arrivo ad Astana o Almaty. I prezzi partono da 125 dollari per persona in camera doppia, per la prima notte, più 75 dollari per le notti supplementari. 

News Correlate