venerdì, 22 Gennaio 2021

Ntv contro Fs: si viaggia male e ad lo pagano italiani

Attacco diretto di Della Valle contro Moretti. Passera; giudizi non condivisibili

"In Italia in treno si viaggia malissimo eppure sono i cittadini che pagano l'ad" delle Ferrovie. Si riaccende con un attacco diretto a Mauro Moretti da parte dell'imprenditore Diego Della Valle la disputa tra Fs e Ntv. "Vedere che in Italia il monopolizzatore attuale delle ferrovie, che costringe i cittadini italiani a viaggiare malissimo da sempre, cerchi anche di contribuire a non far arrivare nessun altro che possa far viaggiare bene gli italiani,- dice su Skytg24 – è una cosa assolutamente assurda. Tenga anche conto che l'ad delle ferrovie, è di lui che parlo, di Mauro Moretti, è stipendiato dagli italiani".
Della Valle spiega di avere una quota minore e nessun ruolo operativo in Ntv. "Quello che trovo brutto per il nostro Paese è la reputazione che ci stiamo facendo. Come possiamo pensare che grandi società internazionali vengano a investire in Italia se osservano quello che sta capitando a questa società che vuole essere concorrenziale, cosa questa vecchia pseudo-politica gli sta combinando come guai. Qui bisogna essere realisti".
Accuse pesanti che il ministro dello Sviluppo e dei Trasporti Corrado Passera ha definito come "giudizi nettamente non condivisibili", "toni inaccettabili". "La liberalizzazione nel nostro Paese – dice – è più avanzata che altrove e io vigilerò perché avvenga nei modi migliori".  

News Correlate