lunedì, 8 Marzo 2021

Raccolta differenziata, un patto tra Comieco, Comuni e strutture ricettive del Sud

La gestione della raccolta differenziata di carta come leva strategica per lo sviluppo del turismo nel Sud Italia è stato uno dei temi affrontati durante l’ultima edizione della Bit di Milano.

“I presupposti per trasformare la raccolta differenziata di carta e cartone in una leva competitiva per il settore turistico al Sud Italia sono più che positivi se consideriamo gli ottimi risultati raggiunti dalle regioni meridionali nell’ultimo anno – commenta Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi Cellulosici) -. Stimiamo tuttavia che possano essere intercettate ulteriori 600.000 tonnellate di materiale che, ancora oggi, non vengono correttamente conferite e finiscono nell’indifferenziato andando ad appesantire il carico delle discariche. In questa direzione si muove la proposta di Comieco di stipulare un patto con i Comuni e le strutture ricettive del Sud Italia per attivare buone pratiche di gestione dei rifiuti di carta e cartone”.

www.comieco.org

News Correlate