mercoledì, 23 Settembre 2020

Regioni chiedono a Governo tavolo su concessioni spiagge

La convocazione “quanto prima possibile di un tavolo di confronto con il Governo” sul progetto di riforma delle concessioni balneari è stata richiesta dalla Commissione congiunta Demanio-Turismo della Conferenza delle Regioni riunita nella sede romana della Regione Abruzzo.

Gli assessori al Demanio e al Turismo hanno elaborato un documento che sarà sottoposto alla Conferenza delle Regioni nella riunione straordinaria del prossimo 25 marzo per poi essere presentato ufficialmente il giorno stesso alla seduta della Stato-Regioni.

News Correlate