mercoledì, 11 dicembre 2019

California, primo volo dell’aereo più grande del mondo

Un aereo gigante dotato di sei motori e con l’apertura alare più grande mai realizzata, chiamato Stratolaunch, ha compiuto il suo primo volo sul deserto del Mojave, in  California, trasformando in realtà un sogno del cofondatore di Microsoft Paul Allen, deceduto pochi mesi fa, nell’ottobre del 2018. La Stratolaunch, fondata dallo stesso Allen, punta a competere sul mercato dei velivoli pensati per il lancio di piccoli satelliti.

Il colossale Stratolaunch, un jet a doppia fusoliera con 117 metri di apertura alare, ha percorso 112 chilometri sul deserto a nord di Los Angeles in due ore e mezza, ad una velocità massima di 304 chilometri l’ora e a un’altezza massima di 5.181 metri.

News Correlate