martedì, 29 Settembre 2020

Il fascino degli italiani conquista gli stranieri ma piace anche ai connazionali

Anche in questo 2017 gli italiani si confermano i veri conquistatori in vacanza, primi in classifica battendo anche il sex appeal degli spagnoli. A rivelarlo un sondaggio di momondo.

Sarà per l’attenzione alla moda e alla cura dell’aspetto fisico, o per l’atteggiamento solare e amichevole che ci contraddistingue in ogni situazione, ma quel che è certo è che i viaggiatori internazionali ci adorano. Siamo noi italiani infatti i primi ammiratori dei nostri connazionali, il 34% ammette di esserne attratto anche durante le vacanze, riconoscendo in loro una marcia in più rispetto alle altre nazionalità. Guardando ai viaggiatori internazionali, sono gli austriaci a conquistare il posto di principali ammiratori stranieri degli italiani con il 30% delle preferenze nei confronti degli abitanti del Bel Paese. Al secondo posto gli svizzeri, con il 27% e al terzo posto gli inglesi: il 20% riconosce infatti di essere attratto dagli italiani, più che dagli spagnoli o dai loro connazionali.
Escludendo la preferenza per i propri connazionali, che gli italiani posizionano al primo posto in classifica, e guardando all’estero, il sondaggio di momondo (www.momondo.it) rileva che gli abitanti del Bel paese durante i loro viaggi si scoprono molto attratti dagli spagnoli, favoriti dal 26% degli intervistati, e dai brasiliani (17%) che superano gli americani, scelti dal 14% degli italiani.

I risultati più interessanti sono invece quelli emersi dalle rilevazioni per età: i ragazzi più giovani, tra i 18 e i 22 anni, adorano gli americani, posizionandoli al secondo posto con il 26% delle preferenze; il fascino del giovane surfista americano ha sempre il suo perché e supera senza dubbio quello degli spagnoli che ottengono solo il 21% dei voti favorevoli. Ma anche per loro nessun dubbio, i migliori sono i connazionali, che rimangono i più ammirati da ben il 34% dei giovanissimi.
“Ci piace sempre molto scoprire i risultati di questo sondaggio – afferma Clizia L’Abbate, Head of Markets di momondo – L’International Travel Survey ci permette di rilevare ogni anno importanti dati economici e abitudini di viaggio, ma anche piccole divertenti curiosità sui viaggiatori di tutto il mondo, sulle loro abitudini e sui trend del settore”.

News Correlate