martedì, 22 Settembre 2020

Hotel 3 e 4 stelle i preferiti per i turisti orientali in Italia

Sono tanti i motivi che spingono turisti provenienti da tutto il mondo a intraprendere un viaggio alla scoperta del Belpaese. Secondo HotelsCombined c’è un continente che più di tutti ama il celebre stivale tricolore: l’Asia. Numerose, infatti, sono le prenotazioni di viaggiatori provenienti da Cina, Giappone, Corea del Sud e Sud est asiatico verso alcune delle più grandi città italiane, strizzando l’occhio anche a località di nicchia ugualmente suggestive.
Analizzando le prenotazioni all’interno del sito negli ultimi due anni, è risultato che il 74% preferisce farsi coccolare dal comfort e dal servizio di qualità degli hotel, con una particolare propensione per strutture a 4 e 3 stelle. Alto livello ma con moderazione: il lusso sfrenato dei palace 5 stelle non costituisce una prerogativa di viaggio e lascia il posto a una più tradizionale “ospitalità all’italiana”.
A seguire, sebbene con notevole distanza, b&b, guesthouse e, in ultimo, gli ostelli, a dimostrazione che una fetta maggiore di turisti orientali in Italia appartiene alla fascia over 30. A livello territoriale, in cima alle preferenze asiatiche spunta una delle città più romantiche del mondo: Venezia. Il 26% delle prenotazioni, infatti, si concentra tra le celebri calli venete amate da turisti internazionali, a scapito di grandi città come Roma, Milano e Firenze, che registrano percentuali minori. A sorpresa, nella top 5 delle città italiane più prenotate, spicca anche la perla della costiera amalfitana, Positano.

www.hotelscombined.it

News Correlate