giovedì, 18 Luglio 2024

Oktoberfest, ecco come risparmiare sul soggiorno

Sono circa 6 milioni i visitatori attratti ogni anno dall’Oktoberfest (19 settembre – 4 ottobre 2015). A loro TripAdvisor consiglia di optare per un hotel in periferia per risparmiare sull’alloggio e allo stesso tempo godersi l’atmosfera tipica di Monaco.

Il maggiore incremento dei prezzi durante l’Oktoberfesr riguarda, infatti, gli hotel e i b&b nel centro città: il costo di un hotel all’interno di un raggio di 5 km dalla stazione centrale di Monaco è in media di circa 290 euro a notte, quasi il doppio rispetto al resto dell’anno.
Più economico pernottare alle porte della città (distanza dalla stazione centrale: 6-11 km), dove il prezzo dell’hotel è in media di circa 200 euro a notte. La zona comprende, per esempio, i distretti di Milbertshofen con il Parco olimpico, Ramersdorf con il suo centro storico e la famosa chiesa meta di pellegrinaggio o il quartiere verde Sendling-Westpark.

A 12-27 km di distanza dal centro della città il prezzo si aggira intorno ai 160 euro a notte (quasi la metà rispetto alla città vecchia). Qui i viaggiatori possono scoprire nei distretti di Trudering, o Aubing – Lochhausen le vecchie fattorie e castelli e rilassarsi con passeggiate nei boschi.

Il risparmio maggiore però lo avranno i viaggiatori che soggiorneranno in hotel e b&b situati a 28-45 km dalla stazione centrale di Monaco, come ad esempio ad Erding, nella città di Freising o nel comune di Andechs, nel distretto di Starnberg. Qui, il prezzo medio degli alloggi su TripAdvisor è di circa 130 euro a notte.

“Partecipare a grandi eventi come l’Oktoberfest può risultare difficoltoso a causa dell’incremento dei prezzi rispetto ai normali periodi di viaggio – spiega Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia – Eppure, con qualche piccolo accorgimento, è possibile concedersi una vacanza a Monaco durante l’Oktoberfest. basta prendere in considerazione alloggi fuori dal centro storico dove, grazie ai consigli della nostra community, si possono scoprire interessanti tradizioni, affascinanti luoghi storici e tante aree verdi. Queste zone hanno inoltre ottimi servizi di trasporto pubblico che portano direttamente all’Oktoberfest”.

News Correlate