venerdì, 30 Ottobre 2020

Steward sexy e menù di sola frutta, ecco le richieste più strane di chi vola

Sono molti i viaggiatori che al momento della prenotazione azzardano richieste originali. A rivelarlo è Volagratis.com che ha analizzato tutte le prenotazioni fatte dagli utenti europei nel 2016 e ha redatto una classifica con le 10 richieste più bizzarre.

Le coppie sono tra i viaggiatori più esigenti, in particolare gli sposi novelli: mentre alcuni si limitano semplicemente a richiedere di sedersi l’uno accanto all’altro, i più ambiziosi mirano all’upgrade di classe.

In molti sono quelli a chiedere cibi particolari, con menù composti di sola frutta, che vuole solo dell’ottimo cioccolato. Numerosi anche i passeggeri che vorrebbero il personale di bordo a completa disposizione e che o chi vorrebbe uno staff di steward sexy.

“Che sia per raggiungere una meta vacanziera o un viaggio d’affari il volo rappresenta per i viaggiatori un’occasione di relax e piacere come dimostrano le richieste dei nostri clienti, sempre più attenti nel rendere la loro esperienza ad alta quota ancora più confortevole – afferma Fabio Cannavale, co-fondatore e Ceo di lastminute.com group – Se da una parte facciamo sempre del nostro meglio per rispondere ad ogni tipo di esigenza sin dal momento della prenotazione, ce ne sono alcune tanto originali e bizzarre quanto inevitabilmente irrealizzabili che abbiamo voluto celebrare con un video altrettanto curioso”.

Tra le richieste più strane la possibilità di scendere dall’aereo usando lo scivolo di gomma, oppure la richieste di sedersi accanto al pilota durante il volo, ecc.

A tutti i viaggiatori più esigenti, Volagratis.com svela anche alcuni suggerimenti per avere una meravigliosa esperienza di volo, per godersi al massimo la vacanza con l’attenzione sempre al portafogli: olare dal martedì al giovedì; pagare un piccolo extra per il trattamento vip; acquistare i voli di notte o al mattino presto; volare la mattina presto; gennaio è il mese più economico per una vacanza in città.

News Correlate