mercoledì, 30 Settembre 2020

I consigli giusti per preparare la valigia perfetta per una vacanza

Per chi è in procinto di partire per una vacanza ed è alle prese con la preparazione della valigia ecco qualche piccolo consiglio.

Fare una lista scritta di ciò che può servire: scrivere tutto nero su bianco può aiutarci ad organizzare le idee. Una volta fatta, conservate la lista anche per i futuri viaggi, con qualche adattamento alla nuova destinazione, continuerà ad essere un ottimo vademecum per i bagagli.
Organizzare gli spazi all’interno della valigia: immaginarla come composta da tanti scomparti, in ognuno dei quali andare a riporre una determinata cosa. Iniziate con le scarpe, che sono la cosa che occupa più spazio, poi procedete con il resto in modo ordinato.
Outfit perfetto: il trucco sono i capi bonus, quelli versatili in grado di adattarsi ad ogni occasione, come un leggins o un pantalone nero, un abitino semplice, perfetto sia di giorno, sia di sera se impreziosito con i giusti accessori. Privilegiate i capi alti, portando una selezione di magliette, tutte abbinabili allo stesso pantalone e gonna. Per gli uomini, se prevedete serate eleganti, non dimenticate di portare una cravatta scura.
Occhio agli spazi vuoti: sembra assurdo, ma spesso anche la valigia che sembra più piena presenta degli spazi vuoti non sfruttati. Dopo aver messo le cose più ingombranti fermatevi a guardare il vostro bagaglio per controllare eventuali ‘buchi’, se ci sono, riempiteli con tutto ciò che può essere arrotolato senza sgualcirsi, come costumi e calzini.
Make up: non vi servirà l’intera trousse in vacanza, ma solo pochissime cose. Lasciate a casa il fondotinta e lasciate respirare la pelle. Mettete nel beauty solo mascara, matita nera, rossetto, correttore per occhiaie e due ombretti dai toni neutri.
Kit di pronto soccorso: non è necessario pensare al peggio, ma portare con sé disinfettante, cerotti qualche farmaco di emergenza non è una cattiva idea. Anche avere a portata di mano antidolorifici per eventuali mal di testa, o farmaci per intervenire in caso di disturbi intestinali, o creme per eritemi solari e punture di insetti.
In caso di viaggi all’estero, adattatori e kit viaggio: se partite verso paesi esteri, informatevi per tempo sulla necessità di acquistare un adattatore da viaggio universale, o rischierete di veder spengersi più o meno lentamente tutti i vostri device. la lista è stata redatta da www.regali.it.

News Correlate