martedì, 31 Gennaio 2023

Idaho, la città di Boise tra i ‘Best in Travel 2023’ di Lonely Planet

Lonely Planet ha reso nota la sua lista di destinazioni ed itinerari ‘Best in Travel’ per il 2023 e per il primo anno la casa editrice ha deciso di dividere le destinazioni in base al tipo di esperienze che qui si possono fare: Sapori, Relax, Itinerari, Scoperte e Connessioni.
Boise, capitale dell’Idaho, è stata inserita tra le destinazioni da visitare il prossimo anno per la categoria ‘Connessioni’ che si riferisce alle destinazioni con cui è possibile instaurare un legame sia con il luogo stesso sia con la sua gente.
“Ma è la sua bellezza naturale in ogni periodo dell’anno, abbinata al terroir e alla scena culinaria – scrive Lonely Planet nel suo speciale – il motivo per cui Boise è entrata nella nostra lista delle migliori destinazioni con cui instaurare un legame nel 2023”.
Boise è sicuramente in grado di sorprendervi. La più grande città dello stato con oltre 230.000 abitanti si trova nella parte sud-occidentale dello stato. E’ immersa nel verde sulle rive del fiume Boise con uno stile di vita spiccatamente outdoor e una forte cultura dell’accoglienza. E’ una città giovane, moderna e alla moda, con un vivace downtown – con una zona pedonale, bistrot e sofisticati wine bar – che non sarebbe per niente fuori luogo sulla East Coast.
Non molti sanno che proprio a Boise si trova la più grande comunità basca degli Stati Uniti ed il Basque Block in centro città celebra le sue tradizioni con il Basque Museum and Cultural Center, il mercato basco nonché diversi bar e ristoranti. Chi è appassionato di outdoor poi non resterà deluso: il Boise River Greenbelt è un percorso lungo il fiume di oltre 40 chilometri attraversa parchi ed aree naturali, ideale da percorrere in bicicletta e a piedi. Last but not least, il soprannome di Boise è ‘City of Trees’ proprio per i numerosi parchi che qui vi si trovano.

News Correlate