martedì, 23 Luglio 2024

L’estate di Formentera è ricca di musica, folklore e benessere

Formentera si prepara ad accogliere un’estate dove andranno in scena tantissimi eventi che spaziano dalla musica al folklore fino ad esperienze di benessere. Questo angolo di paradiso nel Mediterraneo invita i viaggiatori ad immergersi in un ricco programma che animerà la stagione per eccellenza delle vacanze.

In un’isola che abbraccia uno stile di vita lento, senza fretta, non potevano mancare speciali eventi dedicati alla Giornata Internazionale dello Yoga, che si celebrerà il 21 giugno. Dalla lezione di meditazione all’alba guidata dalla professionista Anna Reig nella suggestiva cornice del Faro della Mola alla sessione di yoga serale con vista sul mare presso la Terrazza della Corporazione dei Pescatori con Eva Oller; sono diverse le occasioni per godere di uno stato di pace e armonia. Accompagnati dalla musica dal vivo del DJ Kion e da un bagno sonoro di José Manuel, si potrà vivere un’esperienza unica che combina movimento, musica e la serenità del mare.

Oltre alle esperienze legate al benessere, Formentera offre un ricco programma culturale dove storia e tradizioni locali saranno protagoniste. Domenica 23 giugno andrà in scena l’attesissima Festa di Sant Joan, una notte piena di energia e mistero, che segna l’inizio dell’estate con falò e tradizioni ancestrali che illumineranno il cielo di colori.

Anche il mese di luglio non sarà da meno in quanto a feste tradizionali. Il 16 luglio il Porto della Savina farà da palcoscenico alla Festa in onore della Virgen del Carmen: la devozione si unisce al divertimento in un’atmosfera festosa e vivace con processioni in mare e un concerto al porto della Savina. A distanza di pochi giorni, a Es Pujols, il 19 luglio, ci sarà un’ulteriore processione in mare e il concerto tributo al cantante e chitarrista spagnolo Pau Dones, meglio conosciuto con il nome d’arte Jarabe de Palo. Il 20 luglio, poi, ci sarà l’attesissimo Flower Power, caratterizzato da un’atmosfera allegra, luci caleidoscopiche e tanta musica.
Il mese, infine, si chiude con tre giorni (dal 24 al 26 luglio) ricchi di eventi per celebrare la festa patronale di San Jaime (San Giacomo), con concerti ed esperienze tradizionali locali in piazza a Sant Francesc.

L’estate prosegue con altri due appuntamenti in calendario: il 16 agosto ci sarà il quarantesimo “compleanno” del Mercato della Mola, vera e propria attrazione turistica che mette in mostra il meglio dell’artigianato locale, mentre il 31 agosto si terrà l’evento MOVIDA.

Per gli appassionati di musica, da segnare in calendario la programmazione musicale che animerà, dal 17 giugno, diversi quartieri e aree dell’isola:

  • Lunedì presso il porto della Savina
  • Martedì a Pilar de la Mola
  • Giovedì (Antena Libre) a es Pujols
  • Venerdì a Sant Ferran
  • Sabato musica Jazz nella piazza di Sant Francesc

News Correlate