sabato, 13 Agosto 2022

Turismo e compagnie aeree scivolano anche in Borsa per la variante

L’aumento dei contagi della variante delta del coronavirus minaccia la stagione turistica. Tra i primi a farne le spese sono le compagnie aeree e i servizi al turismo che in Borsa sono in considerevole flessione. Nel Vecchio continente il comparto azionario delle compagnie aeree cede il 3,3% con easyJet (-5%), Wizz Air (-3,8%), Lufthansa (-3,3%) e Ryanair (-2,1%). Male anche il turismo (-3%) con i casinò (-2,5%), ristoranti (-3,1%) e hotel e villaggi turistici (-4%).

News Correlate