giovedì, 24 Settembre 2020

Bianchi: cultura enogastronomica italiana attrae 70% viaggiatori stranieri

“Il turismo è uno strumento per valorizzare il cibo e il vino, prodotti del made in Italy che vengono riconosciuti nel mondo come il buono e il sano che l’Italia sa offrire”. Lo ha sottolineato il sottosegretario al Turismo, Dorina Bianchi, intervenendo al convegno dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto a Palazzo dell’Esposizioni, presso Antonello Colonna Open.

“Il cibo e il vino sono la nostra eccellenza e simbolo della nostra cultura, ed è questo il motivo che conduce nel nostro Paese circa il 70% degli stranieri in viaggio. Nell’Anno dedicato ai Borghi, solo il turismo rurale e negli agriturismi è aumentato del 74%. Questo dà il peso di quella che sarà la tendenza per il 2018, anno dedicato al Cibo e al Vino Italiani”.

News Correlate