sabato, 26 Settembre 2020

Boom di prenotazioni nei ristoranti di lusso italiani

È boom di prenotazioni nei ristoranti di lusso italiani. Dagli ultimi dati forniti da TripAdvisor e dal suo sito TheFork si registra un forte trend positivo nel 2015 da un campione di 7000 locali con un picco a settembre 2015.  

“Questa è un’altra conferma – commenta Giulio Gargiullo Online Marketing Manager – del fatto che l’Italia è sempre più la meta per eccellenza del lusso da parte di visitatori provenienti da tutto il mondo. Ne abbiamo registrato e segnalato il trend nel corso degli anni attraverso tante fonti che monitoriamo costantemente. L’Italia viene vista come un luogo della bellezza e dove viene creata bellezza. Basti pensare ai brand che ci connotano in tutto il mondo: il settore automobilistico, fashion, design e ovviamente il food”.

Dalla stessa ricerca TheFork-TripAdvisor emerge che: le regioni italiane che presentano più scontrini medi superiori ai 70 euro sono: Lombardia, il Lazio, la Toscana e la Campania.

Gargiullo vanta un’esperienza di 15 anni nel business legato alla Russia e a diverse aziende legate al settore luxury. Ha recentemente dato il suo contributo nel libro edito da Flaccovio ”Ingredienti di Digital Marketing per la Ristorazione”.  

 

News Correlate