domenica, 27 Settembre 2020

A Zurigo tra mercatini natalizi, spettacoli circensi e fuochi pirotecnici

Dall’11 dicembre, con l’apertura al traffico del nuovo traforo del San Gottardo e con le tariffe speciali per raggiungerla in treno, Zurigo sarà sempre più conveniente da visitare. In sole 3 ore e mezza da Milano sarà possibile immergersi in un’atmosfera unica, tuffandosi nei rinomati mercatini e godersi le giornate che preludono al Natale e al Capodanno.

A Zurigo ci saranno inoltre: spettacoli circensi, le candele galleggianti del Lichterschwimmen sul fiume Limmat, la pista di pattinaggio su ghiaccio Live on Ice, il Singing Christmas Tree, le luminarie della Bahnhofstrasse e il Märlitram, un tram speciale solo per bambini, guidato da Santa Claus e con un angelo che racconta fiabe, in giro per la città. Gli appuntamenti da non perdere in città sono diversi a comniciare dal mercato di Natale Zürcher Wienachtsdorf sulla Sechseläutenplatz in cui, nelle oltre di cento bancarelle, si possono trovare oggetti sostenibili fabbricati con materiale riciclato, trasformati in idee regalo.

Tappa obbligata anche il tradizionale Christkindlimarkt nella Stazione Centrale, famoso per essere il più grande mercatino di Natale coperto d’Europa e per il suo maestoso abete decorato con 5mila Swarovski. Atmosfera magica durante l’esibizione dell’intramontabile Singing Christmas Tree e Wiehnachtsmärt sulla Werdmühleplatz, l’ideale per fare shopping natalizio ascoltando musiche di Natale dal vivo. Il tutto in attesa del momento clou delle feste, con il più grande spettacolo di fuochi d’artificio della Svizzera organizzato direttamente sul lago dagli albergatori zurighesi.

News Correlate