TESTMSL

Apre museo Stonehenge, ma il mistero resta

Sarà inaugurato domani il museo di Stonehenge, tutto dedicato ai megaliti che ogni anno attirano nella campagna inglese un milione di visitatori. Il centro si trova a circa 2 km dal sito archeologico dichiarato patrimonio dell'Unesco e su cui aleggia ancora un fitta nebbia. Nebbia che il nuovo museo non dirada. Pagando un biglietto di 17,50 euro, infatti, i turisti potranno ripercorrere la storia del "tempio", la cui costruzione è cominciata attorno al 3.000 avanti Cristo, ma non riusciranno a soddisfare la curiosità sulla scopo per cui i megaliti siano stati eretti.
Negli anni sono state fatte le ipotesi più diverse: da monumento costruito dal mago Merlino per onorare i re di Britannia a luogo per venerare il sole. Il progetto è costato circa 30 milioni di euro stanziati in parte da privati.

News Correlate