sabato, 19 Giugno 2021

Boris Johnson invita gli inglesi a fare turismo domestico

Boris Johnson incoraggia i britannici a scegliere quest’anno “le vacanze domestiche”, in tempo di emergenza coronavirus, e possibilmente ad accantonare per una volta il turismo all’estero in nome della cautela. “Penso che questo sia un grande anno perché la gente scelga una vacanza domestica, in un Paese benedetto in modo unico dalla presenza di fantastici luoghi di vacanza, sulla costa o altrove”, ha affermato il premier Tory. “Ovviamente – ha messo le mani avanti – chi sente il bisogno di una vacanza all’estero, ha la libera scelta di farlo, è una questione completamente privata, lo capisco perfettamente”. Ma, detto questo, Johnson ha rivolto il suo incoraggiamento a scegliere “uno dei tanti posti meravigliosi, superlativi e senza pari, in cui si possono trascorrere le ferie nel Regno Unito”. “Io – ha concluso – certamente farò così”.

News Correlate