giovedì, 29 Ottobre 2020

Con LAB alla scoperta del nuovo museo nazionale di Monaco

Fino al 20 marzo il NMNM presenta ‘LAB’, i retroscena del museo d’arte di Monaco. Si tratta di un laboratorio ideato come piattaforma di scambio e d’incontro per cercare di rispondere all’ambizioso quesito: ‘Quale museo domani?’.

Per l’occasione, i visitatori avranno l’opportunità di capire meglio cosa compone il museo, ma anche ciò che lo scandisce, attraverso campagne di studio e di restauro, di produzione e di scenografia di mostre, e più in generale con workshop ed incontri.

Si affronteranno numerose questioni sul futuro del museo, come l’architettura, l’accessibilità, la residenza di artisti o ancora la comunicazione, invitando artisti, critici, grafici, storici d’arte, designer, filosofi, restauratori, curatori e direttori di musei che prossimamente verranno ospitati dal museo per condividere e proporre nuovi spunti di riflessione.

Nell’ambito del LAB verranno attivate e rinnovate varie funzioni del museo attraverso laboratori, seminari o project room.

Per tutta la durata dell’iniziativa si potranno conoscere più da vicino artisti, architetti, critici, restauratori e direttori di musei; gli incontri si svolgono alle 18 presso Villa Sauber (17, Avenue Princesse Grace), ingresso gratuito.

 

News Correlate