sabato, 10 Aprile 2021

Con Svizzera Turismo le donne puntano in alto

Svizzera Turismo (ST) lancia l’iniziativa 100% Women. Pensata dalle donne per le donne, con l’obiettivo di creare una rete e offrire loro l’opportunità di vivere nuove esperienze, concentrandosi in particolare sullo sport all’aperto e di montagna, di grande importanza proprio durante e dopo la pandemia. Nell’ambito della 100% Women Peak Challenge, assieme al Club Alpino Svizzero CAS, all’Associazione svizzera delle guide di montagna e alle alpiniste di Mammut, ST invita le scalatrici a conquistare in cordate di sole donne tutte le 48 cime di oltre 4000 m della Svizzera nel giro di 6 mesi. Con oltre 230 guide e offerte turistiche in tutta la Svizzera dedicate all’universo femminile tutte le donne potranno essere parte attiva di 100% Women.
La 100% Women Peak Challenge sfida cordate di sole donne a scalare le 48 cime più alte delle Alpi svizzere. Si terrà tra lʼ8 marzo e lʼ8 settembre 2021. La landing page interattiva Peakchallenge.myswitzerland.com accompagna lʼiniziativa, che verrà coronata dai selfie delle partecipanti una volta raggiunta la vetta. Fra le celebrità che vi partecipano la cantante svizzera Beatrice Egli che a luglio intende realizzare il suo grande sogno di scalare il Cervino. Oppure Raha Moharrak, la prima alpinista saudita che ha conquistato il monte Everest e che ora si propone di scalare la cima più alta della Svizzera, la Punta Dufour. In collaborazione con il settore turistico, Svizzera Turismo presenta su MySwitzerland.com/women circa 230 attività ed eventi accomunati dal tema donne e da una prospettiva femminile della Svizzera. Tutte le esperienze, che possono durare da poche ore a diversi giorni, sono guidate da donne allo scopo di creare una piattaforma per loro e per il loro operato, dando vita a modelli da seguire. Circa la metà delle esperienze è stata creata appositamente per questa campagna. Una giuria specialistica ha selezionato le attività offerte in base a criteri definiti. Uno dei baricentri tematici sono le attività outdoor, tutte women only, da svolgere in gruppi di sole donne. Ad esempio il tour in quota di 5 giorni sul massiccio del Monte Rosa della Mammut Alpine School, 2 guidato da Caro North, alpinista professionista e guida alpina. Anche gli uomini sono invitati a scoprire la Svizzera nell’ottica di 100% Women.
ST vede nelle donne un grande potenziale per il settore outdoor: come nuovi ospiti da conquistare, ma anche come appassionate degli sport outdoor (ad es. escursioniste) da sedurre per altre attività outdoor (ad es. tour in alta quota, mountain bike, ecc.).

News Correlate