mercoledì, 23 Settembre 2020

Egitto pensa a campagna web per arrivare a +16% di presenze in 2016

L’Egitto sta lavorando a un piano per rilanciare il turismo nella speranza di registrare nel 2016 un aumento del 15% del numero dei visitatori. Lo ha annunciato il ministro del Turismo egiziano Hisham Zazou ricordando che prima della rivoluzione del 25 gennaio 2011, l’Egitto registrava livelli record negli arrivi dei turisti pari al 40%, poi il settore ha subito un forte calo per la situazione di instabilità che si è venuta a creare nel Paese. Il ministro ha aggiunto che su internet verrà lanciata una campagna per valorizzare i beni e i siti archeologici.  

News Correlate