mercoledì, 29 Settembre 2021

Governo Usa accelera per cellulari in aereo, ma no chiamate

Sì all'invio di sms, e-mail e alla navigazione sul web anche in aereo mentre effettuare chiamate non sembra sarà possibile. Il governo Usa accelera sull'uso dei telefoni cellulari in aereo. Secondo quanto riporta il Washington Post, la Fcc (Federal communication commission) ha avviato la procedura per dare il via libera alle compagnie aeree per installare le necessarie tecnologie sugli aerei, per attivare il servizio e rendere così possibile l'utilizzo in volo di smartphone e tablet. 
Inoltre, il Dipartimento ai Trasporti sta valutando la proposta di vietare completamente le chiamate. Questo per venire incontro alle critiche e alle proteste di chi è contrario a questa vera e propria rivoluzione per chi viaggia. Molte infatti le preoccupazioni – come quelle dell'Autorità per la protezione di chi viaggia in aereo – legate al fastidio che potrebbero produrre decine di conversazioni telefoniche a bordo. Del resto, su gran parte delle carrozze dei treni ad alta velocità, le conversazioni al cellulare sono vietate.

News Correlate