venerdì, 14 Giugno 2024

Il turismo in Portogallo supera i livelli pre-pandemia, prima volta in due anni

Il turismo in Portogallo è arrivato ai livelli pre-pandemia. Ad aprile, mese in cui si è celebrata la Pasqua, il numero delle prenotazioni per il pernottamento ha raggiunto circa 6 milioni, una cifra 5 volte superiore a quella dello scorso anno, e lievemente superiore anche a quella registrata nello stesso mese del 2019.
Sono i dati pubblicati  dall’Instituto Nacional de Estatística (INE), l’equivalente dell’ISTAT portoghese. A fare la differenza sono stati anche molti portoghesi che si sono mossi all’interno del territorio nazionale. Tuttavia, come hanno riferito alcune testate portoghesi solo pochi giorni fa, il Portogallo si sta preparando ad affrontare una stagione turistica ai livelli pre pandemia con una forza lavoro inferiore a quella impiegata nel 2019: ben 75.000 lavoratori in meno.

News Correlate