In Croazia tra festival musicali e feste di piazza per celebrare il nuovo anno

La Croazia può senz’altro essere un luogo invitante dove trascorrere questo scorcio di fine anno e per festeggiare l’arrivo del 2017. Uno degli eventi in calendario è il grande party di benvenuto della “Croatia Music Week”, che si protrae per sette giorni, versione continentale del festival di musica elettronica di fama mondiale “Ultra Europe”, che si svolge a Split da quattro anni. Invece il Croatia Music Week si svolgerà alla Zagreb Arena e si esibiranno alcuni tra i migliori DJ del pianeta, tra cui Armin van Buuren. L’evento durerà fino al 6 gennaio.

Per chi preferisce festeggiare in modo più tradizionale, si può partecipare ad una delle tante manifestazioni di Capodanno organizzate nei bar e nei locali in tutta la città, o assistere alla tradizionale celebrazione in Piazza Ban Jelacic, la principale di Zagabria. Prima che la festa inizi ci si può riscaldare bevendo vin brulé, e assaggiare le delizie dei tanti stand di Natale. Visitare Dubrovnik, con il suo fascino magico e medievale, è uno dei modi migliori per vivere le feste. La città offre iniziative per soddisfare tutti i tipi di gusti musicali. I festeggiamenti quest’anno inizieranno il 30 dicembre e dureranno fino all’1 gennaio, includendo varie esibizioni a cappella per il giorno di Capodanno. Durante il soggiorno, assolutamente da esplorare la città vecchia di Dubrovnik, proclamata patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO nel 1979. I fan di “Game of Thrones” si ritroveranno in un ambiente famigliare, visto che la serie è stata girata lì per diverse stagioni.

A Fužine, la piccola comunità situata nel Gorski Kotar, si organizza una speciale festa a mezzogiorno, in cui si può ballare, mangiare e bere in compagnia degli abitanti del posto e aspettare il nuovo anno prima di chiunque altro. I più festaioli potranno godere di questa tradizione unica per celebrare tutto il giorno e tutta la notte. Se si viaggia con i bambini, questo è un ottimo modo per festeggiare senza fare le ore piccole. E quando scocca la mezzanotte prende il via una seconda festa.

News Correlate