giovedì, 26 Novembre 2020

Israele, ancora riconoscimenti in ambito culinario

Ancora encomi per Tel Aviv-Jaffa da parte delle più importanti riviste enogastronomiche di tutto il mondo. L’ultimo riconoscimento arriva da ‘Sauver’, pubblicazione americana dedicata al cibo che presenta Tel Aviv come una meta culinaria eccezionale all’interno delle sue diverse categorie.

Tel Aviv è stata considerata ‘eccezionale’ nella categoria ‘miglior destinazione culinaria’, dove il primo posto è stato conquistato da Copenaghen, in Danimarca.

I riconoscimenti sono stati assegnati da una giuria di esperti di viaggiatori e lettori della prestigiosa pubblicazione mondiale.

Tel Aviv è stata scelta come ‘eccezionale’ nella categoria migliori mercati e negozi e nella categoria ‘la migliore in volo’ grazie alla ricca offerta vini presentati ai passeggeri della compagnia ElL AL.

Gerusalemme è anche stata menzionata da Sauver raccomandando il popolare mercato di Mahane Yehuda che è un ritrovo di buongustai che cercano non solo i prodotti più freschi, ma anche ottimi ristoranti, caffè e bar.

‘Drinks International Magazine’ ha pubblicato la lista dei 50 Migliori Bar del mondo e l’Imperial Craft Cocktail Bar è stato votato il miglior bar in Africa e in Medio Oriente.

L’Imperial Cocktail Bar assomiglia a un club o a un hotel europeo di proprietà in India o Vietnam. Il bar è situato lungo la trada principale sulla spiaggia, Hayarkon Street.

150 sono i cocktail speciali su misura che possono essere ordinati. ‘Tel Aviv è una città con una crescente, esuberante vita notturna, e questo mestiere del ‘barista da cocktail’ è uno dei più originali nel saper  creare e presentare dei cocktail”.

News Correlate