mercoledì, 24 Febbraio 2021

Israele proroga chiusura scalo Ben Gurion fino al 6 marzo                           

Il governo israeliano ha approvato il prolungamento della chiusura dell’aeroporto Ben Gurion ai voli in partenza e in arrivo fino al 6 marzo. Lo scalo era stato bloccato lo scorso 25 gennaio fino al 21 febbraio: ora il nuovo fermo, eccetto che per motivi urgenti.
Il ministero dei trasporti ha consentito l’arrivo di 6 voli che portano in Israele circa 900 immigranti da Etiopia, Francia, Russia, Ucraina e America del sud. Estesa anche la norma che prevede, con alcune eccezioni, la quarantena in appositi hotel per i passeggeri dei voli speciali che riportano in patria gli israeliani all’estero.

News Correlate