venerdì, 30 Ottobre 2020

Italiani sempre più affascinati da Malta

Malta piace. Lo dicono i risultati dei primi 8 mesi del 2016 e i numeri di turisti (+8.5% nei primi 7 mesi dell’anno), ma anche l’aumento di operatori che vendono la destinazione in Italia e gli investimenti fatti dalle compagnie aeree sui voli diretti.

“Credo che la chiave del nostro successo sia principalmente legata alla continua evoluzione della nostra offerta. Recenti sono i sostanziosi investimenti volti alla ristrutturazione di importanti strutture alberghiere (Hilton, Intercontinental, Phoenicia) e la nascita di nuovi hotel come l’Hugo’s Boutique Hotel a St. Julian’s.

Proprio il numero di boutique e di hotel di charme ha visto la maggiore impennata, grazie ai lavori di miglioria che rientrano nei piani funzionali alla preparazione di Valletta 2018 come Capitale Europea della Cultura, un trampolino forte che sta portando un importante rinnovamento generale nella capitale maltese – sottolinea Claude Zammit-Trevisan, direttore Marketing MTA Italia che aggiunge – I nostri partner in Italia ci stanno dando feedback positivi perché sempre più riconoscono Malta come una destinazione completa: è innegabilmente facile da vendere; è smart, in quanto permette di coprire attività diversissime in poco spazio e in pochi giorni; è veloce da programmare grazie anche alla pronta risposta degli operatori maltesi; è una destinazione adatta anche alle partenze last minute”.

Continua a crescere anche l’attenzione verso Gozo, seconda isola dell’arcipelago, anche grazie alla forte campagna promozionale messa in atto dallo stesso Ente. Un successo dovuto al suo carattere più rurale ed alla grande bellezza della sua natura.

Ma più in generale in tutta Malta si può evidenziare una crescente sensibilità nei confronti degli aspetti eco-friendly, volti quindi a preservare la splendida natura che distingue le isole e che ancora troppo spesso non è nota ai grandi numeri, come il nord dell’isola principale, che costituisce il Majjistral Park.

Inoltre, Malta resta al vertice delle classifiche di gradimento dei divers internazionali per le peculiarità delle sue acque, per il clima favorevole tutto l’anno, ma anche per la grande quantità e varietà di punti immersione e di scuole diving. www.visitmalta.com

News Correlate