martedì, 1 Dicembre 2020

La Ruta del Cister spegne 25 candeline

La ‘Ruta del Cister’ è un percorso che tocca 3 monasteri della Catalogna in cui si stabilirono i monaci dell’ordine benedettino. Due dei monasteri sono situati nella Costa Daurada (Poblet e Santes Creus) e uno si trova nelle Terre di Lleida (Vallbona de les Monges).

L’itinerario parte dal monastero di Santes Creus, dichiarato Monumento storico-artistico nazionale nel 1951. Invece, il monastero di Poblet è stato proclamato Patrimonio Unesco nel 1991. All’interno del monastero giacciono le reliquie di diversi re. A Poblet è tuttora mantenuta la comunità dei monaci, che si prendono cura della conservazione degli edifici. Infine, si arriva al monastero di Vallbona de les Monges, che da oltre 800 anni conserva inalterata la propria comunità, formata da donne.

Inoltre, gli appassionati di escursionismo possono percorrere il Sentiero di trekking a lunga distanza GR 175, all’interno della Ruta del Cister, che fa parte della Rete sentieristica europea. Il Sentiero dispone di itinerari percorribili a piedi, come pure di varianti per mountain bike. Parte del percorso si snoda attraverso il Parco Naturale di Poblet.

www.rutadelcister.info

News Correlate