mercoledì, 12 Maggio 2021

Londra, 50 stazioni diventeranno alberghi e negozi

Trasformare 50 fra stazioni della metropolitana e dei bus ormai in disuso, oltre agli edifici adiacenti, in appartamenti di lusso, alberghi e negozi. E’ la proposta lanciata da Transport for London (Tfl), la società che gestisce i trasporti di Londra. Secondo il Daily Telegraph, nell’elenco di Tfl ci sono stazioni che sono state abbandonate sin dai tempi della Seconda guerra mondiale. 

In questo modo la società punta a raccogliere 3,4 miliardi di sterline dalle sue attività commerciali, diventando in pratica un colosso del settore immobiliare. I soldi raccolti verranno usati per rinnovare le linee e migliorare i servizi offerti. Ma non solo: potranno anche rallentare la crescita delle tariffe. Il sindaco di Londra ha accolto con entusiasmo questo ‘piano ambizioso’ che secondo lui può servire anche ad offrire nuovi alloggi ai cittadini.

 

News Correlate